Tendaggi del futuro: la tecnologia incontra il bello

Quando il tessuto è cultura
19 dicembre 2017
Tutto quello che potete immaginare, Mawi lo può realizzare: Scopri subito!
19 dicembre 2017

I tessuti colorano, arredano, emozionano. Hanno il potere di rivoluzionare gli spazi.

E se avessero anche il potere di migliorare la qualità di vita?

tendaggi a Firenze diventano funzionali a un living più moderno, adattandosi alle
attività di chi abita.

È un po’ magia quella di Sonora net, tendaggio in Trevira con un’ottima resistenza alla luce, fonoassorbente che cattura il suono. La ricerca ha permesso di creare tendaggi altamente tecnologici, per gli amanti della musica. E del silenzio. Coefficiente di assorbimento acustico pesato “AW” 0,55. Classe di assorbimento D, rapporto di prova E, lavaggio in acqua a 30°.

Con Sumbrella i tendaggi ed i tessuti per tappezzeria con caratteristiche antimacchia subiscono una piccola rivoluzione. La funzionalità si sposa adesso con una vasta scelta di nuances e texture che arredano gli spazi più raffinati, senza per questo rinunciare alla comodità.mwt9

E per gli ambienti di lavoro arrivano tendaggi davvero innovativi. Si chiamano si chiamano Electro Faraday. Sono tendaggi in lana con una gabbia di Faraday all’interno. L’effetto è uno scudo contro le radiazioni di tablet, server, smartphone.
Una filosofia di arredamento all’insegna di un uso del tessuto che esalta la bellezza degli spazi, ma li rende anche protagonisti del benessere delle persone.
Anche Electro Faraday ha inoltre una efficace scheramatura massima (33d@400MNz) e si lava in acqua a 30°.

Tendaggi 2.0 così perfetti da sembrare belli e impossibili. E invece sono già qui.
Queste piccole gemme di tessuto non sono solamente di qualità e pregio. Sono tecnologici ma anche bellissimi.
Il sentirli tra le proprie mani consente di viverli appieno, come fa Mawi per i suoi tendaggi a Firenze, che da anni selezione le tecnologie più raffinate e i materiali più eleganti.
Perché rispondere alle esigenze di un ambiente da arredare significa per prima cosa renderlo bello e accogliente per chi lo abita.